AL SIGNOR SINDACO
AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO COMUNALE

NOCERA SUPERIORE

OGGETTO: interrogazione ed interpellanza, ai sensi dell’art. 12 comma 2 e 3 del Regolamento per l’organizzazione ed il funzionamento del C.C.
I sottoscritti Consiglieri Comunali Fabbricatore Giuseppe, Pagano Franco e Carmine Amato, nell’esercizio delle proprie funzioni, propongono interrogazione ed interpellanza con risposta scritta e orale, al Sindaco ed agli uffici competenti, in merito al seguente oggetto: Via Materdomini pericolosità muro e stato di abbandono area privata – sfoltimento alberatura
PREMESSO CHE:
Il tratto di strada interessato è di alta percorrenza, sia pedonale che veicolare.
Ormai da tempo il muro, che delimita una proprietà privata prospiciente la strada pubblica, versa in condizioni di scarsa staticità, aggravata dalla presenza di erbacce ed arbusti, che oltre ad ostacolare la visibilità in curva, creano disagi anche sotto l’aspetto igienico sanitario.
Inoltre l’alberatura presente lungo la strada, non viene sfoltita e curata da tempo e quindi, ha raggiunto altezze che in alcuni punti arriva fino al quinto piano del palazzo posto in prossimità. Con l’approssimarsi dell’inverno e del vento a cui saranno sollecitati, potrebbero essere causa di danni a persone e cose, oltre alla paura generata nei residenti per il grande fruscìo che generano.
I sottoscritti, già nel corso di un Consiglio Comunale di circa due anni fa, hanno segnalato la pericolosità ed hanno sollecitato interventi ma, ad oggi nessun provvedimento è stato adottato. Per meglio comprendere lo stato dell’arte si allegano foto dello stato dei luoghi.
CHIEDONO

Quali provvedimenti la S.V. intende adottare a salvaguardia sia dei veicoli sia dei pedoni, sia delle abitazioni, nel rispetto delle normative vigenti in materia di sicurezza e del Codice della Strada e della pubblica e privata incolumità.
In attesa di un Vostro riscontro porgiamo cordiali saluti.
Nocera Superiore, lì 14/10/2022 I consiglieri Comunali