Tra il Vomero e l’America: Over5 è il punto di riferimento per gli amatissimi smashburger a Napoli, uno dei trend più popolari del 2022.

Originato dal verbo inglese ‘to smash’ (distruggere, schiacciare), questa particolare tecnica di cottura statunitense nata negli anni ’20 predilige macinati freschi che, una volta messi su una padella rovente, vengono per l’appunto schiacciati, aumentando la superficie della crosta, che diventa croccante e saporita in modo uniforme, rendendo così il sapore del burger più intenso e succoso.

Sfidando il palato del pubblico napoletano, un team di quattro imprenditori locali poco meno di un anno fa ha deciso di scommettere su questo intrigante prodotto per proporre una varietà di panini e sfizi che stanno conquistando sia i fedelissimi dei burger tradizionali che gli amanti delle novità: Nel loro menu spiccano creazioni come il Cheeseleader, con triplo smashed burger (da 100 g ognuno), Mac&Cheese fritto, cipolla planca e la segretissima salsa targata ‘Over5’, ma anche lo Special Big Over, dove la carne è accompagnata da crispy cheese, salsa ranch, funghi champignon con cipolla e bacon sbriciolato

Tra gli sfizi l’introvabile corn dog, il tipico wurstel americano pastellato e fritto in olio bollente, e tanti tipi di patatine fritte e nuggets con grande varietà di salse e formaggi.