CASSINO-PAGANESE 0-1 La Paganese ritrova la gioia della vittoria dopo due pareggi consecutivi e lo fa in casa del Cassino. Gli azzurrostellati tornano dalla trasferta con il bottino pieno grazie alla rete di Esposito alla fine del primo tempo. La Paganese è ora a ridosso della zona playoff con 19 punti.

Cassino (3-4-3): Lovecchio ng (28’ pt Della Pietra 6); Donnarumma 6 (43’ st Tomassi ng), Cocorocchio 6.5, Gallo 6; Raucci 6.5, Darboe 6 (28’ pt Orlando 6), Lucchese 6.5, Mazzaroppi 6 (35’ st Bianchi ng); Tribelli 6.5, Ingretolli 6.5, D’Alessandris 6 (20’ st Cavaliere 6). All. Carcione 6.5.

Paganese (4-3-3): Pinestro 8; Esposito 7, Di Somma 6.5, Brugnano 6 (21’ st Fois 6, 40’ st Cusumano), Maccherini 6; Cipolla 6, Iuliano 6, Del Gesso 6; Gueye 6.5, De Felice 6 (45’ st Verna ng), D’Agostino 6. All. Giampà 6. Ar- bitro: Sassano di Padova 6.5. Note: Infortunio subito a Lovecchio che è stato trasportato in ospedale per accertamenti. Gioco fermo per 11’

 

 

VIS ARTENA-ANGRI 2-0 Dopo 5 risultati utili consecutivi cade l’Angri di Mister Sanchez. Con la Vis Artena finisce 2-0. Padroni di casa già avanti dopo 8 minuti con Angelilli. Il raddoppio arriva nella ripresa, al 77′, a firma di Sirignano. I doriani, dopo questa sconfitta,  rimangono fermi a 17 punti in classifica.

VIS ARTENA Giuliani, De Angelis, Vasco, Odianose, Canestrelli, Fradella, Sirignano, Nannini (49’st Pape), Tirabassi, Cerbara (34’st Tripoli), Intzidis PANCHINA Baldinetti, Patitucci, Fagiolo, Alonzi, Brunetto, Carannante, Musilli ALLENATORE Maurizi
ANGRI Bellarosa, Riccio (31’st Fiore), Manzo, Pagano, Varsi (9’st Barone), Cassata, Celiento, Leone (40’st Alfano), Visconti (18’st Strianese), Palladino, Fabiano PANCHINA Esposito, Vitiello, De Rosa, Delle Curti, Giordano ALLENATORE Sanchez
MARCATORI De Angelis 2’pt (VA), Sirignano 27’st (VA)
ARBITRO Rossini di Torino
ASSISTENTI Fiordi e Fiorucci di Gubbio
NOTE Rigore sbagliato al 48’st da Celiento (A) Ammoniti Riccio, Varsi, Nannini, Strianese, De Angelis Angoli 4-6 Rec. 2’pt – 4’st
CAVESE-GRAVINA 0-0 Finisce con un pareggio a reti bianche l’incontro tra Cavese e Gravina. I metelliani rallentano la loro corsa al primo posto impattando contro la penultima in classifica e si fanno agganciare dal Barletta, vittorioso contro il lavello.

CAVESE (4-3-3): Colombo, Tufano (D’Amore 61’), Munoz, Fissore, Maffei, Salandria, Bezzon (Gaeta 89’), Palma (Puglisi 75’), Gagliardi (Cappa 61’), Banegas (Foggia 75’), Bubas. A disposizione: Angeletti, Rossi, Altobello, Anzano. All.: Troise

GRAVINA (3-5-2): Mascolo, Parisi, Sanzone, Ligorio, Galardi, Chacon, Bruno (Garnica 76’), Kharmoud, Romano, Tommasone (Rosini 87’), Goretta (Cragutinovic 89’). A disposizione: Vicino, Magnavita, Lasalandro, Gamaicchia, Perrelli, Garnica, Giglio. All.: Summa

ARBITRO: Bocchini di Roma 1. Assistenti: Colonna di Vasto, Mongelli di Chieti.

NOTE: Espulsi Maffei (C) al 56’ per comportamento antisportivo e Ligorio (G) al 66’ per doppia ammonizione. Ammoniti Ligorio (G), Bubas (C), Gagliardi (C), Romano (G), Cappa (C). Angoli 5-5. Recupero 1’ e 6’.