Pronti e via subito traversa per l’Arzachena. Azione insistita sulla destra dal numero 10 Loi che serve Melis che colpisce dal limite dell’area la traversa, probabilmente sfera toccata anche da Pinestro. Ci prova dalla lunga distanza anche Iuliano, facile la presa di Rizittu. Paganese in vantaggio al minuto 5 con De Felice, bravo ad approfittare di un ottimo passaggio di Verna. L’ex Trapani solo davanti alla porta batte con freddezza l’estremo difensore sardo. Al minuto 16 raddoppio della Paganese, lancio lungo da centrocampo di D’Agostino per De Felice che supera Ruzittu con un delizioso pallonetto per il parziale 2-0 degli azzurrostellati ai danni dell’Arzachena.

Ci prova ancora la Paganese, stavolta con D’Agostino che non riesce a trovare la rete del 3-0 per pochi centimetri, palla deviata da un difensore sardo che la spedisce in angolo.

L’Arzachena ci prova al minuto 33 con Sartor, ma l’attaccante classe 1995 spedisce la palla sull’esterno della rete difesa da Pinestro. Ancora Arzachena che tenta di dimezzare lo svantaggio con Loi, bravo ancora Pinestro a bloccare la sfera. Termina dopo un minuto di recupero la prima frazione di gioco.

La seconda frazione di gioco inizia come il primo tempo. L’Arzachena spreca una clamorosa occasione per accorciare con Melis che, spara addosso a Pinestro. Meglio i sardi in questo inizio di secondo tempo, stavolta è Sartor che va vicino alla rete del 2-1. Rete che arriva al minuto 61 con Sartor che accorcia le distanze e riapre la gara. Pareggio solamente sfiorato per l’Arzachena che trova a 10 minuti dalla fine la rete del pareggio con Bah ma rete annullata dal signor Palmieri per fuorigioco.

Paganese (3-4-3): Pinestro, Brugnano, Capone, Maccherini; Iuliano, Verna (71′ Nembot), Cusamano (57′ Mazzeo), Adeyemo (75′ Ancora); De Felice (66′ Esposito), D’Agostino, Pozzebon (85′ Del Gesso). In panchina: Reclaf, Pasnevs, Del Gesso, Semonella, Oprean. All: Giampà.

Arzachena (4-3-3): Ruzzitu; Piga, Sosa, Marinari, Dicorato; Melis (67′ Usai), Manca (71′ Bah), Bonacquisti; Sartor, Loi, Pinna. In panchina: Colantuono, Fusco, Pischedda, Barba, Mannoni. Bellotti, Gala. All: Nappi.

Arbitro: Palmieri Assistenti: Canatore – De Palma

Reti: 5′ De Felice, 16′ De Felice, 61′ Sartor

Ammoniti: Capone (P), Manca (A), Sosa (A). Angoli: 4-2