Gara che si sblocca dopo appena 120 secondi sugli sviluppi di una punizione, De Felice salta e batte l’estremo difensore degli ospiti, portando la Paganese in vantaggio. La Casertana non riesce a reagire e dopo un quarto d’ora è ancora la squadra di mister Giampà a rendersi pericolosa con Faiello che, servito perfettamente da D’Agostino, sbaglia da pochi passi. I padroni di casa calano ed i falchetti provano a costruire gioco sfruttando a corsia di destra, ma senza mai impegnare Moro. Dopo 36 minuti, però, sono ancora gli azzurrostellati a sfiorare il raddoppio con un colpo di testa di Maggio, ma Prisco compie un vero e proprio miracolo e respinge. La risposta della Casertana arriva con  Soprano che colpisce il palo e non trova il gol del pari. Dopo appena 2 minuti è ancora D’Agostino a rendersi pericoloso, ma Prisco è reattivo e respinge. A fine primo tempo Ferrari si divora il gol dell’1-1, di testa non inquadra lo specchio.  

Nella seconda frazione la Casertana alza il baricentro e prova a fare la partita, approfittando degli errori in uscita della Paganese. Proprio su un’uscita sbagliata dei padroni di casa, Casoli approfitta di un retropassaggio sbagliato e riporta la gara in parità. La Casertana non riesce a sfruttare il momento e dopo appena 5 minuti trova nuovamente il vantaggio: Maggio serve D’Agostino in profondità che non sbaglia e sigla il 2-1. La risposta dei falchetti arriva con un tiro dal limite di Vacca che però termina a lato. A 3 minuti dal 90′ Esposito di testa colpisce il palo e non trova il definitivo 3-1. Dopo 96 minuti la Paganese trova i 3 punti e vola al primo posto solitario, approfittando della sconfitta del Sorrento in casa della Palmese.i.

 

PAGANESE: Moro, Di Somma, Maccherini, Capone (61′ Esposito), Cusumano (87′ Campanile), Del Gesso, Sicurella (61′ Iuliano), Faiello, D’Agostino, Maggio (90+1′ Dioh), De Felice (69′ Cipolla). A disposizione: Pinestro, Verna, Semonella, Cipolla, Fois. All. Giampà

CASERTANA: Prisco, Sena (76′ Cugnata) , Sabatino, Soprano, Tringali (58′ Guida), Ferrari, Liurni (58′ Vacca), Casoli, Turchetta, Manzo (76′ Bollino), Paglino. A disposizione: Romano, Galletta, Atteo, Matese, Rainone. All. Cangelosi

RETI: 2′ De Felice, 58′ Casoli, 66′ D’Agostino

AMMONITI: Tringali (C), D’Agostino (P), Maggio (P), Manzo (C), Paglino (C), Cipolla (P).

ANGOLI: 1-4.

ARBITRO: Sig.Colaninno di Nola

RECUPERO: 1’PT, 6’ST.