Nocerina, in campo a Gravina col 4-3-3, con 5 under dall’inizio e col debutto in mezzo al campo dell’ultimo arrivato Ambro. Assenti: Garofalo (squalificato), Giacomarro (infortunato), Khalel (tesseramento da completare). Meglio il Gravina nella prima ora di gioco, alla distanza è venuta fuori la Nocerina, che con Talamo ha portato un punto a casa-
CONCESSI 3 MINUTI DI RECUPERO
36′ esce Scaringella, entra Valentini
35′ TALAMO GOL PER LA NOCERINA: L’ATTACCANTE TROVA SPAZIA, S’INFILA E POI BATTE MASCOLO
26′ esce Chietti, entra Menichino
22′ corner, colpo di testa alto di Gonella
20′ ammonito Cusimano
17′ triplo cambio Nocerina: Cuomo per Ambro, Talamo per Mancino, Gaudino per Balde
11′ esce Romano, entra Galardi
8′ angolo di Mincica, arriva Scaringella a botta sicura, salva sulla linea di porta Lauria
5′ alta la conclusione di Tommasone a incrociare
2′ Gonella si gira e tira, blocca Stagkos
42′ punizione di Tommasone, sponda di Kharmoud, smanaccia Stagkos
38′ tiro a giro di Mincica sul secondo palo, pericolo scampato per Mascolo che sembrava battuto
35′ Tommasone al volo, porta non inquadrata
33′ tiro di Chietti, mette in angolo Mascolo
31′ imprecisa la conclusione di Mancino
22′ ci prova Tommasone: para Stagkos
9′ GRAVINA GOL CON #CHACON, sfruttando disattenzioni di Diniz e Magri
3′ angolo, testa di Scaringella imprecisa
GRAVINA: Mascolo, Parisi, Kharmoud, Ligorio, Lauria, Cusimano, Tommasone, Bruno (37’st Abbruzzese), Gonella, Chacon, Romano(14’st. Galardi). A disp: Corchia, Gambicchia, Perrelli, Murania, Neri, Rosini, Giglio. All. Summa
NOCERINA: Stagkos, Chietti (26’st Menichino), De Marino, Magri, Bandeira; Basanisi, Ambro (18’st Cuomo), Mancino (18’st Talamo); Balde (18’st Gaudino), Scaringella (38’st Valentini), Mincica. A disp; Recchia, Boersma, Dorato, Schiavella. All. Sannino
Arbitro: Viapiana di Catanzaro
RETI: 9’pt Chacon (G); 35’st Talamo 
Ammoniti: Cusimano (G)
Recupero: st. 3’