Dopo quattro risultati utili consecutivi (un pareggio e tre vittorie), il Brindisi cade nello scontro diretto contro la Cavese, sempre più capolista del girone H. Allo stadio Lamberti i biancazzurri sono stati battuti per 2-1, a seguito di un botta e risposta risolto in extremis dai padroni di casa: la Cavese è andata in vantaggio al 26′ grazie a Banegas, poi gli ospiti hanno ristabilito l’equilibrio al 79′ con il terzo centro stagionale del giovane Opoola; poco dopo però Bubas, all’84’, ha firmato la rete decisiva. Il Brindisi resta fermo a quota 28 punti e viene raggiunto in classifica dal Team Altamura.

CAVESE: Colombo, Rossi, Munoz (4’ st Magri),Fissore, Maffei, Aliperta, Palma (20’ Salandria), D’Amore, Terracina (44’ st Gagliardi), Banegas (27’st Tuminelli), Foggia (34’ st Bubas).
A DISPOSIZIONE: Angeletti, Salandria, Gagliardi, Tumminelli, Bubas, Ludovici, Magri, Cinque, Anzano. ALLENATORE:Troise.

BRINDISI: Vismara,Cancelli, Felleca, Dammacco (14’ st Mancarella), D’Anna, Valenti, Ceesay ( 27’ st Santoro), Sirri, Opoola, Di Modugno (44’ st Stauciuc),Baldan. A DISPOSIZIONE:Oliveto,Santochirico, Gorzelewski, Triarico, De Rosa,Palumbo, Di Santoro,Mancarella, Stauciuc. ALLENATORE: Danucci.

AMMONITI:14’ pt Colombo (C), 15’ pt Banegas (C), 23’ pt Maffei (C), 42’pt  Valenti (B), 44’ pt D’Anna (B), 18’ st Palma (C)
ESPULSI: 
MARCATORI: 26’pt Banegas (C), 34’ st Opoola (B), 39’ st Bubas (C)
NOTE: 16’ pt Dammacco (B) sbaglia il rigore.

RECUPERO PRIMO TEMPO:1’.
RECUPERO SECONDO TEMPO: 5’