Finisce in goleada la gara del Gewiss Stadium con la squadra di Gasperini che ne fa 8 manda Nicola all’inferno. A rischio ora la panchina del tecnico granata,si parla di probabili sostituti come Semplici, Mazzarri, D’Aversa e Di Francesco. Traballa però anche la posizione del diesse De Sanctis.

IL LIVE DELLA SFIDA

90′ FISCHIO FINALE, SENZA RECUPERO

86′ ENTRA SAMBIA, ESCE PIROLA

Lavoro da pivot e tacco di Zapata per l’ex Zortea che incrocia e fa 8. Non serve aggiungere altro

85′ ZORTEA! 8 A 2 PER L’ATALANTA

80′ ESCE LOOKMAN, ENTRA MAHELE

70′ ENTRANO KASTANOS, BONAZZOLI E RADOVANOVIC, ESCONO VILHENA, DIA  E FAZIO

Destro a giro all’incrocio per l’ex granata, che per rispetto dei suoi ex tifosi, non esulta.

60′ EDERSON! 7 A 2 PER L’ATALANTA

57′ DOPPIA SOSTITUZIONE ATALANTA: ESCONO ZAPPACOSTA E TOLOI, ENTRANO ZORTEA E DEMIRAL

Buona azione di Dia che dall’esterno serve al centro dove Nicolussi Caviglia si fa trovare pronto e con il piattone di prima, con leggera deviazione, trafigge Musso. Ancora una buona prova del giovanissimo talento bianconero

56′ NICOLUSSI CAVIGLIA! PRIMA RETE IN A PER L’EX SUD TIROL

Solita discesa di Boga, palla al limite a Lookman che prende la mira, incrocia a trafigge Ochoa

52′ LOOKMAN! SESTO GOL DELL’ATALANTA!

50′ PIATEK! Il polacco vicinissimo alla rete su assist di Dia che aveva tagliato l’area e messo fuori causa Musso

48′ Salernitana in cerca della scintilla, Atalanta invece sul velluto

46′ FISCHIO D’INIZIO DELLA RIPRESA, PARTITI!

SOSTITUZIONE SALERNITANA: GYOMBER PER LOVATO

SOSTITUZI\ONE ATALANTA: ENTRA L’EX EDERSON, ESCE DE ROON

Incredibile primo tempo della squadra di Gasp che va in vantaggio subito, e riesce a ribaltare il pari di Dia calando un pokerissimo, trascinata da un super Hojlund. Salernitana in partita per dieci minuti, poi sovrastata dalla Dea in ogni zona di campo

45+3 FISCHIO FINALE DEL PRIMO TEMPO

45′ SARANNO TRE I MINUTI DI RECUPERO

Rimpallo su Lovato e corsa di 40 metri con Fazio che non riesce a tenergli il passo, conclusione ad incrociare e rete con Ochoa che non può farci nulla. Un vero e proprio urgano il nuovo centravanti della Dea

40′ HOJLUND! 5 A 1 PER L’ATALANTA

L’olandese sceglie lo stesso angolo di Lookman, Ochoa legge e respinge ma Koopmeiners si avventa sulla sfera e cala il poker

37′ KOOPMEINERS! RIBATTE IN RETE LA RESPINTA DI OCHOA 

36′ ALTRO RIGORE PER L’ATALANTA, ANCORA FAZIO FALLOSO SU HOJLUND

30′ GIALLO PER KOOPMEINERS, PESTONE SU COULIBALY

28′ Ancora Ochoa! Grande giocata di Hojlund che salta Coulibaly con una finta e tira, ma il messicano respinge alla grande evitando il quarto gol

27′ Cross di Candreva che manda in crisi Musso, costretto in due tempi a bloccare la sfera con Piatek in agguato

26′ Timida reazione dei granata, con Caviglia che conquista un angolo, lo batte servendo Candreva, poi la palla arriva al centro dove Fazio di testa prova a girare, non inquadrando lo specchio della porta

Calcio d’angolo perfetto a rientrare di Koopmeiners, Scalvini di testa in terzo tempo sovrasta Coulibaly e infila Ochoa per la terza volta. 

22′ SCALVINI! 3 A 1 PER L’ATALANTA!

Calcio di rigore non perfetto, Ochoa la tocca ma non riesce a toglierla dalla rete. 

20′ LOOKMAN! ATALANTA DI NUOVO IN VANTAGGIO

18′ Fallo di Fazio al limite dell’area. Il Var cambia la decisione di Aureliano, concedendo il penalty e non la punizione dal limite

15′ Grande chiusura di Toloi che dopo aver perso la marcatura di Piatek recupera con un intervento in spaccata, togliendo letteralmente la palla dalla testa del polacco, pronto a concludere a rete da due passi

13′ Altra azione pericolosa di Hojlund, con colpo di testa di Boga e presa plastica di Ochoa. Gioco fermo per posizione iniziale di fuorigioco del centravanti orobico

11′ OCHOA! ANCORA LUI! Nemmeno il tempo di rifiatare che subito Ochoa mette le sue manone sulla conclusione di Lookman

Sponda area di Piatek direttamente dal lancio di Ochoa, con il polacco che sovrasta Palomino e serve Boulaye Dia, bravo ad inserirsi alle spalle di Toloi e trafiggendo Musso con un tocco liftato 

9′ DIA! PAREGGIO DELLA SALERNITANA!!!!!!!!!!!!!!!!!!

8′ OCHOA! Si presenta al Gewiss Memo Ochoa con una risposta di piede su conclusione a botta sicura di Koopmeiners, dopo discesa di Hojlund e passaggio arretrato a rimorchio

6′ Reazione Salernitana con Bradaric che prova a sfondare, padroni di casa che chiudono in angolo

Fa tutto l’ex Sassuolo: salta con un rimpallo Coulibaly, troppo morbido, evita Caviglia e calcia, conclusione deviata che spiazza e mette fuori causa Memo Ochoa che non può farci nulla. 

3′ BOGA! ATALANTA IN VANTAGGIO!

 

Atalanta (3-4-1-2): Musso; Toloi, Palomino, Scalvini; Zappacosta, De Roon, Koopmeiners, Ruggeri; Boga; Lookman, Højlund. A disposizione: Sportiello, Rossi, Maehle, Okoli, Muriel, Éderson, Djimsiti, Zortea, Demiral, Hateboer, Pasalic, Zapata, Soppy. Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Salernitana (3-4-2-1): Ochoa; Lovato, Fazio, Pirola; Candreva, Nicolussi Caviglia, Coulibaly, Bradaric; Vilhena, Dia; Piatek. A disposizione: Fiorillo, De Matteis, Sambia, Bohinen, Bonazzoli, Botheim, Valencia, Radovanovic, Kastanos, Gyömbér, Capezzi. Allenatore: Davide Nicola

ARBITRO: Aureliano di Bologna GUARDALINEE: Zingarelli e Garzelli
QUARTO UOMO: Paterna VAR: Dionisi AVAR: Muto