Il Sindaco Cristoforo Salvati e l’Assessore al Bilancio Nunzia Di Lallo esprimono soddisfazione per il parere favorevole espresso ieri dal Collegio dei revisori dei conti sul bilancio consuntivo (o rendiconto) 2020, subordinato al raggiungimento degli obiettivi di risanamento previsti dal piano di riequilibrio pluriennale a cui l’Ente è sottoposto e fanno appello al Consiglio comunale affinché il prossimo 25 agosto, data di convocazione dell’Assise, si possa giungere ad una condivisa approvazione dello
stesso.

“Siamo contenti del fatto – ha dichiarato il Sindaco Cristoforo Salvati – che il Collegio dei revisori
abbia riconosciuto l’impegno profuso in queste ultime settimane dall’Amministrazione comunale, in
particolare modo dall’Assessore al Bilancio Nunzia Di Lallo e dal responsabile del settore finanziario Anna
Farro, che ringrazio, esprimendo un parere favorevole per l’approvazione del bilancio consuntivo 2020,
subordinato al raggiungimento degli obiettivi di risanamento previsti dal piano di riequilibrio pluriennale a
cui il Comune di Scafati è sottoposto. Il Collegio ha invitato l’Ente a lavorare alacremente per incrementare
le entrate patrimoniali legate alla alienazione del patrimonio disponibile, nonché a potenziare il servizio
tributi per implementare le attività di riscossione delle entrate correnti ed il recupero dell’evasione
tributaria e a potenziare la dotazione organica dell’Ente. Ci atterremo scrupolosamente a tali indicazioni.
Sappiamo che dovremo mettere in campo tutti i nostri sforzi per riuscire a far quadrare i conti, ma ci
riusciremo. Ne sono certo. Adesso toccherà al Consiglio comunale, il 25 agosto prossimo, prendere atto del
parere favorevole del Collegio dei revisori ed approvare il rendiconto 2020. Faccio appello anche a coloro
che avevano plaudito al precedente parere negativo dei revisori dei conti affinché comprendano che bisogna
lavorare tutti dalla stessa parte per superare questa fase e garantire un futuro migliore alla nostra Scafati”.
“Abbiamo – ha aggiunto l’Assessore al Bilancio, Nunzia Di Lallo – lavorato con impegno in queste
ultime settimane, insieme al responsabile del settore finanziario, dott.ssa Anna Farro, per trovare le giuste
soluzioni ai rilievi che erano stati mossi dai revisori contabili, i quali hanno sempre dato fiducia a questa
Amministrazione, riconoscendo il nostro impegno a rispettare rigorosamente il piano di riequilibrio
pluriennale a cui l’Ente è sottoposto. Continueremo a monitorare costantemente la situazione, attenendoci
alle indicazioni fornite dal Collegio ed interloquendo con la Corte dei conti per far sì che Scafati possa
presto superare questo momento di difficoltà, esorcizzando definitivamente il rischio del dissesto finanziario. Ci appelliamo ora al senso di responsabilità di tutto il Consiglio comunale affinché il 25 agosto prossimo si possa votare uniti per l’approvazione del rendiconto”.