Dal 16 novembre scorso il plesso Badia – Terzo Circolo Didattico di via Lo Porto è dotato di un sistema di allarme. E’ stato il Responsabile del Settore IX, dott. Salvatore Dionisio, su specifica richiesta del Sindaco Cristoforo Salvati, a dare mandato alla ditta incaricata della vigilanza degli immobili comunali di installare l’impianto all’interno della scuola di via Lo Porto che agli inizi di novembre era stata oggetto di furto.

 

La Dirigente scolastica Rita Maddaloni ha fatto giungere una nota di ringraziamento al Sindaco tramite il Responsabile del settore IX “Polizia Municipale” per la celerità con cui l’Amministrazione comunale ha garantito l’installazione del sistema di allarme. “Il messaggio di ringraziamento – ha dichiarato il Sindaco Cristoforo Salvati – fatto pervenire al nostro comandante della Polizia municipale, Salvatore Dionisio, dalla preside Maddaloni non può che renderci soddisfatti ed orgogliosi. Questa è la politica che vogliamo fare, quella al servizio del territorio,
quella per cui abbiamo deciso di accettare la sfida di amministrare questo paese. Un ringraziamento doveroso va all’Assessore alla Pubblica Istruzione, Daniela Ugliano, e al comandante Dionisio, che ha predisposto tutti gli adempimenti di competenza necessari per fornire alla scuola, nel giro di pochi giorni, il sistema di allarme di cui non era mai stata dotata. E’ un risultato importante, a tutela della comunità scolastica di Badia, del personale docente e dei piccoli alunni della scuola.”.

“Abbiamo lavorato – ha commentato l’Assessore alla Pubblica Istruzione, Daniela Ugliano – in piena sinergia con il comandante Dionisio, che ringrazio, per far si che il sistema di allarme fosse installato nel minor tempo possibile. Un atto dovuto da parte di questa Amministrazione nei confronti di una scuola che era più volte finita nel mirino dei ladri, soprattutto negli ultimi tempi”.