E’ stato necessario chiudere il poliambulatorio dell’ASl di Filetta di san Cipriano Picentino dopo la positività al covid-19 di un dirigente medico che li lavora. A disporre la chiusura il direttore del distretto 68 di Giffoni Valle Piana il dottor Pasquale Melillo che ha dato anche già comunicazione al primo cittadino di San Cipriano Picentino di quanto accaduto. Contestualmente è stato disposto il tampone per gli altri 5 dipendenti del poliambulatorio che sono stati posti in isolamento. Rintracciati anche tutti i contatti avuti dal dirigente medico risultato positivo, pochi per fortuna. Il medico, ora ricoverato all’ospedale covid di Scafati. era da poco tornato a lavoro dopo un periodo di vacanza. Lunedì mattina si procederà con la sanificazione del poliambulatorio che sarà riaperto però solo all’esito di tutti gli altri tamponi effettuati.