A seguito della segnalazione della Givova Scafati per presunte offese di stampo razziale. In occasione della gara 3 dei quarti di finale Play Off 2020/21 di Serie A2 infatti veniva contestato ai sostenitori abruzzese un comportamento antisportivo verso i giocatori di colore del team campano. Rilevato che solo il soggetto denunciante abbia confermato gli asseriti comportamenti razziali e che nel corso della suddetta indagine non siano emersi ulteriori comportamenti a carico dei tesserati, ha disposto l’archiviazione dell’indagine. La società ribadisce, se mai ce ne fosse bisogno, che ripudia qualsiasi atteggiamento di discriminazione razziale e territoriale ed è ben lieta che la giustizia abbia fatto il suo corso.

Fin qui il passato recente. Il presente è invece da campo, con ulteriore vittoria scafatese. E’ terminata con il punteggio di 67-82 la seconda giornata del girone arancione della SuperCoppa 2021, che ha visto affrontarsi al PalaBianchini i padroni di casa della Benacquista Latina e la Givova Scafati, uscita vittoriosa al termine di una gara che è riuscita a condurre con autorevolezza sin dalla palla a due. Le superiori percentuali al tiro in qualsiasi parte del campo ed i cinque uomini in doppia cifra (Clarke, Ikangi, Monaldi, Ambrosin e Rossato) sono l’emblema di una prova corale, che ha visto meritatamente primeggiare gli uomini in casacca gialloblù, che con questi due punti in palio raggiungono quota quattro in classifica e vedono da vicino l’accesso alle Final Eight della competizione.