Maurizio Mattioli, Enzo Salvi, Fabrizio Gaetani, Alessandro Serra: sono le “new entry” del cast  di “Sartù : il Sorriso è servito” che in tal modo si arricchisce di “nomi” provenienti direttamente dalla Capitale.

I “quattro moschettieri della risata” si aggiungono ad un parterre artistico partenopeo di grande livello e ben strutturato costituito da: Simone Schettino, Peppe Laurato, Rosalia Porcaro, Enzo Fischetti, Ester Gatta, Gino Cogliandro, Rosario Toscano, Lello Musella, Rosaria Miele, Lisa Fusco, Stefano Sarcinelli, Marco Lanzuise, Rosario Verde, Salvatore Turco. Prodotto dalla società MAX ADV dell’istrionico Massimiliano Triassi, affermato imprenditore nel mondo dello spettacolo, “Sartù, il Sorriso è servito” è un programma televisivo che vede come protagonisti comici stellati che alternernano le loro gag gourmet alle prelibatezze della cucina partenopea.  Novità anche per la durata del format, le cui riprese televisive cominceranno in autunno, non più articolato in dodici ma in sedici puntate da sessanta minuti l’una che andranno in onda sulle principali emittenti televisive campane e sul web. Nella fattispecie, in un ristorante accogliente e molto ricercato,  i vari personaggi, dai suoi titolari all’intero personale  quale il maitre, lo chef e la  brigata, si muoveranno con estrema disinvoltura ed in maniera spiritosa, relazionandosi puntualmente tra loro e con i propri clienti,  sovente  ironizzando  sulla preparazione di un piatto di antica  tradizione come il ragù o la pasta e patate, mettendo in luce le eccellenze dei prodotti alimentari del territorio campano come il pomodoro pachino, il basilico, la mozzarella.

Siamo molto fieri di questa nuova mission televisiva – dichiara Triassi – a cui oggi abbiamo voluto apporre un valore aggiunto inserendo nel cast attori di risonanza più nazionale come Mattioli e Salvi; sono certo che grazie alla professionalità di tutti gli addetti ai lavori di questo originale progetto potremmo raggiungere grandi obiettivi che porteranno ampie soddisfazioni sia a noi che alle aziende che ci supporteranno”.

“Sartù, il Sorriso è servito” vanta come Casting Director Ciro Prato, mentre il trucco e parrucco di scena è affidato a Ciro Florio, “Il mago dell’estetica” da oltre trent’anni sulla cresta dell’onda nel mondo dello spettacolo.