0 Condivisioni

Tutto pronto per il rilancio della sosta a pagamento nella città di Sarno, il servizio sarà
gestito completamente dall’Azienda speciale Sarno Servizi Integrati.

L’ “Azienda speciale SARNO SERVIZI INTEGRATI” rilancerà il servizio di sosta a pagamento sulle strisce blu dislocate su tutto il territorio comunale di Sarno dal 19 Aprile 2022: le strade e gli stalli individuati sono quelli previsti nel “piano sosta” di cui alla deliberazione consiliare n. 25 del 27.06.2008. La gestione dei parcheggi a pagamento avverrà con la presenza di sei ausiliari del traffico e della sosta, di cui tre uomini e tre donne, oltre i parchimetri per il controllo di durata della sosta dei veicoli che sarà attiva durante l’inverno dalle ore 08:00 alle ore 21:00 e durante l’estate dalle ore 08:00 alle ore 22:00.

A fare l’annuncio, dalla sede operativa di Via San Valentino n° 177 – presso il mercato ortofrutticolo, è il Direttore generale dell’”’Azienda (…)” Avv. Francesco LEO, già presentato alla cittadinanza dal Presidente del Consiglio di Amministrazione Avv. Carlo ESPOSITO. Il Cda è costituito, oltre che dal Presidente Esposito, dalla Vice Presidente Dr.ssa Carolina ANNUNZIATA e dal Consigliere Responsabile delle comunicazioni e pubbliche relazioni Avv. Antonio PEPE, a cui si annovera il Revisore unico dei conti Dr. Alain MURANO, ai quali è stato formulato l’augurio di buon lavoro dal Sindaco del Comune di Sarno Dr. Giuseppe CANFORA. L’augurio di buon lavoro, da parte del primo cittadino, è stato rivolto anche agli ausiliari della sosta che svolgeranno attività di informazione ed orientamento a favore dei cittadini per fargli conoscere le modalità del servizio, per non incorrere nelle sanzioni del Codice della strada.

La tariffazione è di €. 0,50, per la prima ora, ed €. 0,30 per ogni ora successiva, con i ticket della sosta che ogni utente deve esporre sul lato del parabrezza dei veicoli con le targhe indicate tramite i display dei parcometri da dove si acquistano. Il costo degli abbonamenti annuali è di €. 80,00 per i residenti, ed €. 120,00 per commercianti, dipendenti, professionisti, operatori scolastici, e si acquistano presso gli Uffici della sede operativa dell’”Azienda (…)”. La sosta è gratuita nelle giornate domenicali e festive, ad eccezione di determinati periodi e zone disposti per particolari ragioni dall’”Azienda (…)”.

E’ consentita la sosta gratuita, senza limiti di orari, ai disabili, alle donne in gravidanza e neomamme, poi, parzialmente agli operatori scolastici e momentaneamente agli operatori sanitari oltrechè agli appartenenti alle Forze dell’Ordine ed alle Istituzioni pubbliche, nell’esercizio delle proprie attività, muniti di permesso rilasciato dall’”Azienda (…)”. Le operazioni di carico e scarico ricadenti sugli stalli blu potranno essere effettuate dalle ore 06,00 alle ore 08,00 e dalle ore 14,00 alle ore 16,00 di tutti i giorni. L’occupazione delle aree di sosta per motivi diversi dal parcheggio (traslochi, cantieri, stand di vendita, ecc.), dovrà essere autorizzata dal Comando VV.UU., salve altre autorizzazioni richieste per legge ad altri soggetti, con l’indicazione dei motivi dell’occupazione, che dovrà avere comunque carattere transitorio e non eccedere i quindici giorni, con corrispettivo anticipato all’”Azienda (…)” pari all’importo orario vigente nell’area interessata per il numero di stalli occupati, salvo conguaglio al termine dell’occupazione.

0 Condivisioni