Continua il percorso di “Miracoli e rivoluzioni”, il progetto di quest’anno della band Foja di Dario Sansone: oggi l’uscita del videoclip “Santa Lucia”, il brano più cinematografico dell’album. Per la regia di Michel Liguori su soggetto di Dario Sansone, già avvezzo ad un lavoro di scrittura cinematografica grazie al progetto dello studio Mad Entertainment “Gatta Cenerentola”, il videoclip eleva ulteriormente il featuring con Clementino e porta in scena l’importante presenza dell’attrice partenopea Isa Danieli.

Napoletani di nascita, lingua e passione, ma aperti al mondo per vocazione –  i Foja sono esponenti di un nuovo sound della tradizione folk napoletana. Hanno realizzato quattro album in studio, partecipato a diverse colonne sonore di lungometraggi di animazione. Sono stati candidati al David di Donatello e ai Nastri d’Argento come migliore canzone originale per “Gatta Cenerentola”, e collaborato con artisti internazionali come Pauline Croze, La Pegatina, Shaun Ferguson, Weslie, Black Noyze, Alejandro Romero e altri.

L’uscita del video è il coronamento del percorso artistico intrapreso quest’anno dalla band, con l’annuncio delle prime date del tour nazionale: il 2 febbraio la band sarà al Biko di Milano; il 3 all’OffTopic di Torino e il 9 al Largo Venue a Roma. Le date di Napoli sono certamente previste, ma ancora in via di definizione. Quello di “Miracoli e rivoluzioni” è un percorso iniziato felicemente al Napoli Comicon con le animazioni che hanno accompagnato live alcuni brani freschi d’uscita, e culminato con questo videoclip che celebra la ristampa in tiratura limitata del formato Lp del disco, uscita lo scorso 12 novembre.

Santa Lucia” è una ballad struggente, dai suoni moderni e dalla struttura classica che, attraverso uno storytelling romantico, racconta la vita di una donna, Lucia – una vita fatta di resistenza, lotta, amore e perdono. Il brano manifesta atmosfere cariche di pathos: una processione festante e variegata, composta da figure che rappresentano la molteplicità dell’animo umano, accompagna in trono la “Signora” affiancata dalla figura di un moderno Pulcinella –interpretato da Clementino, che ha già vestito questi panni in più di un videoclip – nel suo ultimo viaggio dal suo piccolo “vascio” alla luce eterna.

Sul brano, Sansone afferma: «Oggi ha avuto la fortuna di sposarsi con un racconto per immagini e di potenziare questo aspetto. Siamo molto orgogliosi dell’opera di Michel Liguori e dei giovani talenti di Anartica, grati a Clementino per averci donato le sue preziose “rime” evocative e la sua energia attoriale, e onorati di aver potuto godere della preziosa interpretazione di Isa Danieli, autentico pezzo di storia del teatro e del cinema italiano.»