Salerno, stop alla movida, si combatte il punteruolo rosso!

0
148

tribunale di salernoAgostino Ingenito. L’ordinanza del sindaco De Luca fa discutere. E’ il popolo giovane, quella della notte che pare lamentarsi di più per una scelta che in altri contesti forse verrebbe accolta senza batter ciglio, considerato che è in pericolo la vita delle palme del lungomare. La disinfestazione prevista per combattere il pericoloso killer delle palme, il cosiddetto punteruolo rosso, divide e suscita polemiche. La  città sarà  off limits per consentire gli interventi di disinfestazione necessari a combattere il parassita  Lo stop dalle 2 di notte alle 7 del mattino il lunedì, il mercoledì e il venerdì fino al 7 luglio nelle zone interessate dai trattamenti fitosanitari. Ma tutto questo viene considerato un limite che danneggerebbe gli operatori del settore. Ma pare proprio che il sindaco De Luca non abbia alcuna intenzione di recedere. Lo scontro con i cosidetti operatori della movida è ormai una costante nella vita amministrativa della città e soprattutto da quando De Luca gestisce il Comune. Notevoli le azioni anche forti che sono state intraprese compreso chiusure forzate e multe salate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here