0 Condivisioni
TERZO SUCCESSO CONSECUTIVO, SALERNITANA VIVA E IN GRADO DI GIOCARSI ANCORA CHANCE PER LA SALVEZZA. 2-1 MERITATO, SOPRATUTTO IN CONSIDERAZIONE DELLA SUPER MEZZ’ORA INIZIALE E DELLA REAZIONE DOPO IL PAREGGIO MOMENTANEO DELLA FIORENTINA
45′ CONCESSI 4 MINUTI DI RECUPERO
36′ ammonito Milenkovic
34′ SALERNITANA GOL. VA A SEGNO BONAZZOLI, SU CROSS DI RUGGERI E DORMITA DI IGOR
29′ TRIPLA SOSTITUZIONE SALERNITANA: entrano Ruggeri, Bonazzoli e Kastanos, escono Zortea, Coulibaly e Djuric.
22′ DOPPIA SOSTITUZIONE FIORENTINA: escono Biraghi e Maleh, entrano Terzic e Callejon
19′ PAREGGIO DELLA FIORENTINA CON SAPONARA: il neo-entrato sfrutta un assist dell’altro neo-entrato Odriozola, dopo un guizzo interessante sull’out di destra.
14′ DOPPIA SOSTITUZIONE FIORENTINA: escono Venuti e Cabral, entrano Odriozola e Piatek.
1′ Ribery al posto di Verdi, Saponara al posto di Ikone
45′ CONCESSI 4 MINUTI DI RECUPERO
44′ occasione Fiorentina: cross di Gonzalez, testa di Cabral, para Sepe
35′ tiro di Zortea che non inquadra la porta
22′ ammonito Gyomber
17′ angolo di Mazzocchi, conclusione di Djuric imprecisa di poco
12′ punizione di Biraghi, colpo di testa di Cabral, alto sulla traversa
9′ SALERNITANA IN VANTAGGIO: angolo di Bohinen, Djuric di testa brucia Igor e insacca
8′ sempre Verdi al tiro, deviazione in angolo di Amrabat
5′ ancora Verdi pericoloso, tiro dai 20 metri deviato in angolo da Terracciano
3′ assist nello spazio di Zortea, grande chance per Verdi, conclusione imprecisa sul primo palo
INIZIO IN RITARDO PER RIMOZIONE DEI CORIANDOLI LANCIATI DAI TIFOSI GRANATA. SPETTATORI PAGANTI 20.920
Salernitana (3-5-2): Sepe; Gyomber, Fazio, Ranieri; Mazzocchi, L. Coulibaly, Bohinen, Ederson, Zortea; Djuric, Verdi. A disposizione: Belec, Russo, Ruggeri, Ribery, Bonazzoli, Di Tacchio, Kastanos, Dragusin, Capezzi, Delli Carri, Mikael, Perotti. Allenatore: Davide Nicola
Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenkovic, Igor, Biraghi; Duncan, Amrabat, Maleh; Ikone, Cabral, Gonzalez. A disposizione: Dragowski, Martinez Quarta, Bonaventura, Callejon, Saponara, Sottil, Terzic, Piatek, Odriozola, Bianco, Nastasic, Kokorin. Allenatore: Vincenzo Italiano.
Arbitro: Massa di Imperia – Guardalinee: Tegoni e Colarossi – Quarto uomo: Camplone – Var: Mazzoleni – Avar: Mondin
0 Condivisioni