Il comitato NO FORNO CREMATORIO ha raggiunto in poche ore l’obiettivo della raccolta di circa 400 firme, necessarie a richiedere l’indizione del referendum popolare per lo stralcio del forno crematorio dal cimitero di Sant’Egidio del Monte Albino. In questi giorni continuerà la raccolta delle firme fuori agli istituti scolastici. I rappresentanti del comitato, vista la grande sensibilità mostrata dalla comunità, sono sicuri che il referendum si farà e che il risultato servirà come sostegno all’amministrazione in carica, alla quale spettera’ la decisione di eliminare il forno crematorio.