Celebrato il primo Consiglio Comunale di Roccapiemonte con il quale è stato sancito l’inizio del secondo mandato politico-amministrativo per il riconfermato Sindaco Carmine Pagano.

 

Il primo cittadino ha prestato giuramento ed ha annunciato le linee programmatiche per i prossimi cinque anni di impegno amministrativo. È stata annunciata la nuova Giunta composta da Roberto Fabbricatore, nominato Vice Sindaco con deleghe a impiantistica sportiva, servizi cimiteriali, Erp, Protezione Civile; Annabella Ferrentino delegata a pubblica istruzione, cultura, acqua e acquedotto, ambiente e igiene urbana; Vincenzo Grimaldi al quale sono state affidate le deleghe a bilancio e programmazione economica, patrimonio, politiche giovanili, Informagiovani, Forum dei Giovani e rapporti con le Frazioni; Anna Bruno delegata ad urbanistica, lavori pubblici e Suap. Il Sindaco Pagano ha tenuto le deleghe al contenzioso, personale, Polizia Municipale e politiche sociali. Approvati gli altri punti all’ordine del giorno della seduta di consiglio. Il sindaco Pagano: “Le nuove linee programmatiche disegnano una città proiettata nel futuro, lavoreremo per dare ai cittadini servizi più efficienti, opportunitò ai giovani e attenzione alle fasce deboli, il motto sarà Prendersi cura dei cittadini”. 

 

Durante la seduta tre componenti dell’opposizione, Gerardo Adinolfi, Giuseppina Polichetti e Luisa Trezza, hanno annunciato la costituzione del gruppo “Rocca Futura – Pd”.