È di ieri una nuova ORDINANZA SINDACALE con la quale il primo cittadino  Pagano ha disposto la chiusura dell’acquedotto comunale tutti i giorni dall’una alle cinque a partire da ieri e fino al 30 settembre prossimo. ORDINANZA N. 19 DEL 09/08/2022 OGGETTO: Sospensione dell’erogazione notturna dell’acqua potabile dell’acquedotto pubblico nel Comune di Roccapiemonte nelle ore notturne a partire dal giorno 09 AGOSTO 2022 e fino 30 SETTEMBRE 2022, salvo revoca anticipata del presente provvedimento
Premesso che:
-l’acqua potabile è una risorsa essenziale per la vita ed un bene primario il cui utilizzo è regolamentato da leggi speciali in materia e deve essere salvaguardato in modo da garantirne le risorse;
-le risorse idriche naturali rappresentano un fabbisogno sociale che deve essere tutelato in funzione delle necessità attuali e, soprattutto, di quelle delle generazioni future e quindi indurre la popolazione a comportamenti razionali è di interesse determinante per il bene pubblico;
Considerato che negli ultimi anni si è assistito, anche localmente, ad una significativa riduzione delle risorse idriche con abbassamenti delle falde e diminuzione delle portate utilizzabili dai pozzi con la conseguente graduale diminuzione della disponibilità d’acqua potabile erogata dalle reti idriche di questoComune;
Dato atto dell’estrema difficoltà di garantire un idoneo quantitativo di acqua potabile per le abitazioni poste ai piani più elevati dei fabbricati ovvero per quelle poste ai margini dell’abitato, specie nei fine settimana;
Evidenziato che la gestione del servizio idrico è autonomamente garantita dai serbatoi comunali;
Considerato che per le ragioni su esposte a tutela dei cittadini, è stata emessa l’ordinanza sindacale che ha disposto l’interruzione dell’erogazione dell’acqua potabile nelle ore notturne dal:
• 09/08/2022 al 30/09/2022 DALLE 01,00 ALLE 05.00;
Ritenuto opportuno persistendo i presupposti che hanno determinato il provvedimento sopra richiamato disporre una proroga del periodo di interruzione dell’erogazione dell’acqua potabile nelle ore notturne dal • 09/08/2022 al 30/09/2022 DALLE 01,00 ALLE 05.00;
Visto l’art.50, comma 5, del D.Lgs n. 276 del 2000 ed il D.lgs n. 31 del 2001;
ORDINA con decorrenza immediata,e fino a diversa disposizione,la sospensione dell’erogazione dell’acqua potabile nelle ore notturne dal 09/08/2022 al 30/09/2022 DALLE01,00 ALLE05.00; salvo revoca anticipata del presente provvedimento: DISPONE–che il presente provvedimento sia reso noto alla cittadinanza mediante avvisi pubblici,affissione all’albo Pretorio on line dell’Ente ai sensi della Legge n.69/2009 e pubblicazione sul sito web istituzionale dell’Ente,nonché nella sezione“Amministrazione trasparente”subsezione“Disposizioni generali” in ottemperanza al D.lgsn.33/2013e dal D.lgsn.97/2016;-che il presente provvedimento ha decorrenza immediata e scadenza30/09/2022,salvo prolungata accertata insufficienza della preziosa risorsa idrica