0 Condivisioni

Nocera Superiore e il suo Battistero paleocristiano, grazie al fotografo Silvio Cuofano, giungono a Milano, con l’avallo di Alessandra Tonelli, la signora della moda e le sue borse Montenapo e la bellezza della nota modella Anna Tedesco, volto noto anche di Uomini e Donne. L’intuizione di Silvio Cuofano, ben compresa dalla Tonelli e subito accettata con entusiasmo dalla Tedesco, va al di là della mera conoscenza del Battistero, peraltro splendido di Nocera Superiore: essa va nella direzione, per certi aspetti geniale, dell’unione tra arte, cultura, storia, moda e bellezza. Segnatevi questa data, 26 settembre 2021: durante la settimana più fashion meneghina, con un’eco di respiro mondiale, il nostro inimitabile Battistero e con esso la città di Nocera Superiore, saranno protagonisti a Milano, sfavillando grazie al matrimonio riuscito con le splendide borse Montenapo di Alessandra Tonelli e l’affascinante Anna Tedesco.  Un plauso va a Silvio Cuofano, il quale ha sempre saputo enfatizzare l’amore per la sua città, ricchissima di beni architettonici ed archeologici, quasi sempre sminuiti e sviliti dalle varie amministrazioni avvicendatesi nel corso degli anni. La nobile Nuceria, l’unica a potersi fregiare dell’appellativo di Urbula, piccola Urbs, ossia satellite principale di Roma, viene portata alla ribalta grazie alla moda. Sotto i riflettori e al di là dei confini regionali il Battistero paleocristiano, la cui vasca battesimale è la seconda in Italia per grandezza, è di una bellezza disarmante ed è giusto che venga fatto conoscere altrove.

Si dice che chi non riesce a passare tra le colonne del Battistero non sia puro con l’anima e oggi molti si prestano a questo rituale per tradizione (non è molto facile passare tra le colonne).

Ecco, Silvio Cuofano non avrebbe nessun problema a sottoporsi a questo curioso rituale giacché chi fa conoscere l’arte e promuove la cultura nel mondo ha l’animo puro e la coscienza linda.

Chi altri avrebbe avuto questa intuizione? Chi potrebbe passare tra le colonne del Battistero?

Annalisa Capaldo

0 Condivisioni