E’ durata un solo tempo la sfida di Pecorari, la Giffonese espone la bandiera bianca, ancora una volta. Si presenta in 11 contati e becca 7 gol dalla squadra di casa, allenata da Giovanni Sergio. Segnano due volte Grillo, una volta Aprea, 2 anche Di Stano, una volta Majella e pure Mandara. Sul 7-0, per evitare una disfatta infinita, la Giffonese fa venir meno il numero legale, tutti a casa, nocerini vincenti e giffonesi perdenti anche con la faccia. 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *