Inizia male il girone di ritorno per il City Angri che cade in quel di Tramonti per 2-1. Gara subito in salita per gli angresi che dopo 30 secondi sono già sotto per una sfortunata autorete di Del Nunzio. La reazione non si è fatta attendere ed il City pareggia con Tarallo su rigore procurato dallo stesso n° 10 angrese. Da quel momento la gara diventa ancora più maschia con gioco molto spezzettato fino alla fine della prima frazione. Nella ripresa il City sembra provarci di più ed ha una clamorosa occasione con Vitale che da pochi passi spedisce alto. La legge non scritta del calcio è subito spietata con gli angresi infatti nell’azione successiva i locali passano in vantaggio con un gran tiro che si insacca sotto l’incrocio dei pali. Il City ci prova ed ha due occasioni con D’Antonio F. che calcia su Stile in uscita e poi sempre con il 9 angrese che su punizione trova il grande riflesso del portiere locale. Nel finale confusionario il City ci prova, ma senza nulla di fatto. Il City cade per la seconda volta stagionale e vede le inseguitrici avvicinarsi. Prossimo turno in casa contro la Fidelis Agro