Il Senatore Gianluigi Paragone, leader del movimento Italexit, arriva a Salerno per difendere il dottore Gerardo Torre, medico finito al centro di un procedimento disciplinare dell’Ordine dei Medici, per aver praticato, durante i mesi scorsi, terapie domiciliari ai malati affetti da Covid. L’arrivo di Paragone, impegnato in un tour nazionale proprio in questi giorni per dire No alle politiche del Governo sul Green Pass e sull’obbligo di vaccinazione, giunge dopo che anche altri esponenti politici, a cominciare dal Sindaco di Pagani Lello De Prisco, hanno espresso solidarietà al medico Torre. L’appuntamento con Gianluigi Paragone è per venerdì 28 a partire dalle 19:00 a Salerno, nei pressi di Piazza del Marinaio sul Lungomare Trieste. Stamattina, intanto, il quotidiano La Verità ha riportato in prima pagina storia e foto del dottore. 





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.