Forse il peggio è passato. L’ha detto Nunzio Zavettieri nella conferenza stampa pre-partita del derby infrasettimanale di D al San Francesco con la Cavese (divieto di trasferta per i tifosi ospiti mentre i tifosi organizzati della curva rossonera hanno deciso di non esserci perchè non è così’ che si gioca un derby pieno di storia e tradizione).Ha parlato con Rosario Stanzione, responsabile area tecnica in pectore della nuova cordata nocerina, e il discorso sembra aver riguardato anche la sua permanenza in panchina nella seconda parte della stagione. A fronte di parecchie partenze, si registrano, intanto, due arrivi. Svincolati esperti, che potranno dare una mano: il portiere Russo, già rossonero ai tempi della B ed ora destinato a far da chioccia a Stagkos, e l’attaccante esterno Caso Naturale, una risorsa in più per l’attacco, specialmente quando si opterà per le tre punte. Domani, oltre a loro, da registrare due novità sotto forma di recuperi da infortunio: Talamo e Mancino. La probabile formazione di partenza: Stagkos: Romeo, De Marino, Garofalo; Chietti, Giacomarro, Basanisi, Mancino, Diniz; Talamo, Balde. A disposizione: Russo, Menichino, Fusco, Schiavella, Franco, Gaudino, Amarante, Caso Naturale e Marrazzo.