La Nocerina ha ripreso la preparazione questo pomeriggio allo Stadio “San Francesco”. La squadra, al completo, di mister Cavallaro subito al lavoro in vista del recupero di mercoledì contro la Torres. Per Cappa, Scarpati e Volzone lavoro con l’allenatore dei portieri Manciuria. Differenziato invece per Impagliazzo, Manoni e Morero, tutti e tre pronti al rientro dal primo minuto dopo stop per infortunio (Impagliazzo) e turno di squalifica scontato (gli altri due). Contro la Torres sarà regolarmente disponibile l’attaccante Talamo, espulso a Lanusei che sconterà la squalifica domenica in occasione della sfida col Nola. Possibile a centrocampo il debutto di Donnarumma. La gara sarà arbitrata da Nicolo’ Dorillo di Torino, assistito da Pio Carlo Cataneo di  Foggia e Francesco Festa di Barletta. La Nocerina ha espresso la volontà di giocare alla partita alla presenza di un massimo di mille spettatori previsti da protocollo (suscettibile però di modifiche da parte dell’autorità regionale). Nei piani del club  c’è l’apertura del settore Distinti e al limite della curva in caso di afflusso superiore alle previsioni. La tribuna, non rinumerata ancora, resterà aperta solo nella parte stampa. Le modalità di vendita tagliandi,con rintracciabilità dei nominativi degli acquirenti: si potranno acquistare al prezzo unico di 10 euro solo in prevendita – a partire da oggi alle ore 18 e fino alle ore 13 del giorno della gara – presso i Punti Vendita Futuransa di Nocera Inferiore e Nocera Superiore.