Temporale stavolta, malgrado l’inizio alle 18 quindi la partita non arriva al termine. Out una torre dell’impianto di illuminazione: l’amichevole finisce alla mezz’ora della ripresa per oscurità (meno male che si tratta di calcio d’agosto…).  Molossi vicini al vantaggio con un tiro di Mincica da buona posizione, ben parato dal portiere avversario. Al 14’, però, segna il Napoli baby:  da corner, Obaretin svetta di testa e batte il portiere. La risposta d arriva con un destro da ottima posizione di Basanisi, messo in angolo da Boffelli. Ripresa, pareggio con Mancino che, in area di rigore,piazza un destro di precisione alle spalle del portiere avversario. Chernet scalda i riflessi di i Boffelli con un tiro cross. Azzurrini di nuovo a segno: corner ancora, Marchisano colpisce di testa e batte il Recchia. La Nocerina reagisce con una bella giocata di Balde, sventata alla grande dal portiere, che qualche minuto dopo deve arrendersi alla bella acrobazia di Magri per il 2-2. Prossime uscite previste: contro la Gelbison al Morra di Vallo della Lucania il 21 agosto  e contro il San Marzano il  il 25 agosto al San Francesco. 

 

NOCERINA (4-3-3): Stagkos (54’ Recchia); Chernet (55’ Menichino), Kallel (54’ Magri), De Marino (70’ Gomes), Garofalo (54’ Diniz); Basanisi, Mancino, Schiavella; Mincica, Valentini (55’ Balde), Talamo (56’ Scaringella). A disp.: Recchia, Magri, Sirico, Dorato, Villani, Saccoccio, Cuomo, Chietti, Gaudino, Caliendo, Amarante, Falzone, Settembrini. All. Giuseppe Sannino.

NAPOLI PRIMAVERA (3-4-2-1): Boffelli (75’ Turi); Nosegbe, Obaretin (65’ Pontillo), Barba; Marchisano, Gioielli (59’ Mazzone), Iaccarino, Acampa; Russo, Spavone (70’ Giannini); Pesce. A disp.: Laukzenis, Nkosi, Lettera, De Pasquale, Lorusso, Tuccillo, Peluso. All. Nicolò Frustalupi.

MARCATORI: 12’ Obaretin (NA), 49’ Mancino (NO), 64’ Marchisano (NA). 68’ Magri (NO).

NOTE: partita durata 76′.  Ammoniti: Calci d’angolo: 10-2. Spettatori: 500 circa.