Gli ambienti sono stati oggetto di alcuni lavori di sistemazione, di tinteggiatura e messa in sicurezza degli spigoli. A questo primo step manutentivo seguirà un secondo intervento che prevede l’adeguamento dell’impianto citofonico con videocamera e l’elettrificazione delle tapparelle.