PARCO SOTTO LE STELLE: TRE SERATE CON TEATRO E MUSICA NELL’AREA ARCHEOLOGICA URBANA
4, 5 e 6 settembre: teatro amatoriale e musica classica nella cornice dell’ex foro boario

Tre serate all’insegna del teatro amatoriale, della musica classica e della tradizione napoletana.
S’inizia domenica 4 settembre con la Compagnia “Il carrettone dei tespi” che si esibirà nella commedia “una storia…qualunque”, scritta e diretta da Cosimo D’Ambrosio.

Lunedì 5 sarà la volta di Carlo Ruggiero, tenore di fama internazionale e cittadino di Nocera Superiore, che si esibirà in concerto accompagnato al pianoforte da Claudio Coppola. Nel corso della serata è prevista la consegna del Premio Opera del Sole, un riconoscimento assegnato a musicisti che si sono distinti per particolari meriti.
Il trittico al Parco si concluderà martedì 6 con il concerto dell’orchestra del Liceo musicale e coreutico “Galizia”.

«Queste tre serate al Parco valorizzano il talento e la passione per il teatro amatoriale e la musica sia che lo si faccia per hobby o per lavoro come nel caso di Carlo Ruggiero. Le associazioni rappresentano una linfa importante per i momenti culturali ed aggregativi di una comunità – spiega il sindaco Giovanni Maria Cuofano – ecco perché abbiamo voluto inserire nel cartellone estivo degli eventi che dessero spazio anche a questo genere di performance artistica ed abbiamo fatto sì che si svolgessero all’interno del parco archeologico urbano».