Dalla Regione Campania fondi per garantire l’accesso gratuito alle attività sportive dei minori appartenenti a fasce di reddito medio-basse. L’assessorato allo Sport del Comune di Nocera Inferiore comunica che la Regione Campania ha pubblicato un bando per l’acquisizione di domande finalizzate all’assegnazione di voucher ai minori per l’accesso gratuito ad attività sportive, di cui alla legge regionale n. 38 del 29/12/2020.

L’obiettivo è quello di agevolare le famiglie che appartengono a fasce di reddito medio-basse nel sostenere
le spese di iscrizione dei propri figli a corsi, attività e campionati sportivi organizzati da associazioni e società
sportive dilettantistiche. È possibile compilare la domanda on line al seguente link:
https://www.universiade2019napoli.it/voucher-sportivo-alle-famiglie «È importante che i Comuni facciano da promotori e facilitatori per queste opportunità promosse dalla Regione Campania» ha dichiarato il Sindaco di Nocera Inferiore, Paolo De Maio. Sono destinatari del contributo i minori di età compresa tra i 6 e i 15 anni residenti in Regione Campania e nuclei familiari con i seguenti parametri ISEE: fino a 17.000,00 € con un nucleo familiare fino a tre figli; fino a 28.000,00 € con un nucleo familiare composto da quattro o più figli.
«Dopo il lungo periodo della pandemia, del confinamento sociale, è fondamentale riavvicinare i più piccoli
allo sport e alle attività di gruppo. Questa misura è un sostegno indispensabile per le famiglie» Ha affermato
il Vicesindaco e assessore allo Sport, Umberto Iannotti.