In occasione della Giornata Mondiale della Prematurità, la TIN – Terapia Intensiva Neonatale dell’ospedale di Nocera Inferiore apre le porte ai genitori. Le mamme e i papà dei piccoli ricoverati potranno così essere vicini e coccolare i propri piccoli tutti i giorni, a partire dalle ore 900 e fino alle 21.00. La Giornata Mondiale della Prematurità si celebra il 17 novembre di ogni anno in tutti i reparti neonatali.

L’attenzione per l’edizione 2022 sarà focalizzata sull’importanza del contatto e della Kangaroo Care: “L’abbraccio di un genitore: una terapia potente. Sostenere il contatto pelle a pelle fin dal momento della nascita.” Il contatto pelle a pelle e l’allattamento al seno, infatti, sono momenti essenziali per un sano sviluppo del neonato, e per questo ogni bambino ha il diritto di beneficiare sempre della presenza dei genitori. Occorre pertanto sostenere il più possibile la cosiddetta “Zero separation”, favorendo la vicinanza dei genitori al neonato.

Sono più di 30.000 i bambini che ogni anno nascono prematuri nel nostro paese. Grazie ai progressi della medicina e alle cure erogate sempre più spesso si riescono a superare tutte le difficoltà. La Giornata Mondiale della Prematurità è l’occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della prematurità e della malattia nei neonati, per dare voce alle famiglie dei piccoli pazienti.