Riunioni su riunioni, tutto e il contrario di tutto. Torquato prepara due liste ad personam. Per chi ? Probabilmente per l’assessore Antonio Franza, possibile candidato civico al tavolo del centro-sinistra, coalizione che ha il pretendente principale, quasi legittimo, in Paolo De Maio, già scelto a Salerno del Pd ma ancora non ufficializzato a Nocera. Nelle liste torquatiane, questa è la vera sorpresa: nessun consigliere comunale in carica, nemmeno i civi-fedelissimi. Novità anche nel mondo Romano, nel senso di Antonio, che è la novità-non-novità delle ultime settimane (possibile con qualche benedizione, one, one a sinistra?). Attratto Andrea Annunziata, attratti i coraggiosi che vorrebbero avanzare la candidatura di Enzo Stile (a proposito ora che dalle nostre parti compare pure Coraggio Italia come si farà a distinguerli in quel di Nocera?). Attratto Cirielli pure ? Se ne può parlare solo se non si faranno questioni sulla presenza col simbolo dei Fratelli. Quel che resta del centro-destra potrebbe ripuntare su Pasquale D’Acunzi. Intanto dal Palazzo si susseguono annunci di finanziamenti, risoluzione dei problemi, cose fatte. Da domani, parleremo delle cose non fatte (promesse però da tempo…)





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.