Inquinamento Fosso Imperatore, questa mattina il sopralluogo dei tecnici del Comune di Nocera Inferiore. “Intensificati i sopralluoghi al Canale Fosso Imperatore per garantire la liceità degli scarichi e la salubrità dell’area. – scrive il sindaco di Nocera Inferiore Paolo De Maio – Il Comune di Nocera Inferiore, in particolare il Servizio Ambiente ed Ecologia, ha già avviato le interlocuzioni con la Polizia Locale e l’Arpac. Nello specifico, la Polizia Locale ha invitato l’Arpac di Salerno ad effettuare un campionamento degli scarichi di una delle attività industriali. Il Comando di Polizia Locale ha constatato che l’acqua che fuoriusciva da uno degli scarichi cosiddetti “troppo pieno” era limpida, mentre a monte era presente acqua ferma e stagnata. Insieme ai Comuni limitrofi, agli enti preposti e alle istituzioni, continuiamo il nostro lavoro di controllo e vigilanza nell’ottica del buon governo, affinché l’azione amministrativa sia sempre più efficiente”.

Ricordiamo che nella giornata di sabato, con una nostra diretta Agrotoday con la consigliera d’opposizione Tonia Lanzetta, abbiamo mostrato lo stato dei luoghi