Con una decisione improvvisa, saltano i due consigli comunali programmati e già convocati per il 20 e 22 ottobre, aventi entrambi per oggetto il questione time, ben 14 tra interpellanze e interrogazioni (gran parte della Lanzetta, il resto di Spinelli e Lupi) da mesi presentate ma rimaste inevase dall’amministrazione. Motivo ? Nuova emergenza covid, col rinvio al 27 e al 29 per trovare altra sede rispetto all’aula consiliare (era già state previste porte chiuse e dirette streaming) o addirittura per disporre le sedute da remoto.

LEGGI QUI: consiglio comunale rinvio