Firmata l’ordinanza per la riattivazione dei varchi, con le deroghe per il transito in giorni e orari prestabiliti

Con l’ordinanza n. 131 dell’8 settembre 2022, il Comandante della Polizia Municipale, Maggiore Mario Caso,
ha disposto la riattivazione in esercizio del sistema di controllo dei varchi ZTL (zona a traffico limitato). La
misura è stata disposta per migliorare la qualità dell’ambiente e la tutela della salute pubblica, la riduzione
degli incidenti stradali, la tutela del centro storico, per una mobilità più sostenibile nelle aree urbane.
È autorizzato il transito dal primo gennaio al 31 dicembre, dalle ore 2.00 alle ore 9.30 e dalle ore 14.00 alle
ore 17.00, nei seguenti varchi:
• ZTL A – varco 1 – dall’incrocio di via Nicotera a via Garibaldi/Barbarulo; che interesserà anche le
traverse di via Papa Giovanni XXIII, via Gramsci/via Sellitti.
• ZTL B – varco 2 – dall’incrocio di via Barbarulo/Garibaldi a piazza Amendola.
Invece, è interdetto il transito dal primo gennaio al 31 dicembre, per l’intera giornata nei seguenti varchi:
• ZTL B – varco 3 – via Amato;
• ZTL B – varco 4 – via Matteotti.
I varchi saranno riattivi dal 12 settembre prossimo, per 30 giorni si svolgerà un periodo di pre-esercizio,
durante il quale eventuali violazioni della disciplina di accesso saranno accertati e contestati direttamente
dalla Polizia Municipale presente ai varchi. Una volta terminata la fase del pre-esercizio, dal 14 ottobre 2022,
si entrerà nella fase di esercizio ordinario.
Tra le novità delle deroghe per il rilascio di pass, vi è l’introduzione dell’esonero dalla disciplina interdittiva
per i veicoli a trazione esclusivamente elettrica, per i residenti, per tutte le zone a traffico limitato.