Piazza Nassirya, un’altra nottata da incubo per gli abitanti della zona. Le forze dell’ordine, chiamate ad intervenire da diverse telefonate, sono arrivate verso le 2 di notte per mettere finire al frastuono decisamente eccessivo, dovuto ad una festa organizzata e andata in scena su una superficie che ancora oggi al centro di una disputa ma soprattutto di perizie tecniche che sconsigliano decisamente l’ammassarsi ma soprattutto moto varie ed anche un numero smisurato di tavoli e tavolini. 

Il malumore degli abitanti delle palazzine confinanti con la piazza ormai cresce a dismisura, in tanti chiedono all’amministrazione da poco insediatasi di prendere una decisione su eventuali interventi (secondo molti necessari visto che per le carenze registrate l’ultima perizia aveva detto no a prove di carico) ma anche per il rispetto di altre regole, ad esempio gli eccessi “sonori” dopo l’orario previsto. “L’amministrazione precedente ha scelto di non intervenire, dall’attuale ci aspettiamo fatti e non solo promesse”.