Chi si aspettava che il nuovo direttore generale Gennaro Sosto dell’Asl riuscisse ad invertire la rotta per ora è rimasto deluso. Che fine ha fatto l’avviso di selezione interna per titoli per il conferimento dell’incarico di dirigente responsabile delle sale operatorie dell’Umberto I ? Procedura avviata l’8 giugno del 2021 e portata a termine a settembre 2021 con tanto di graduatoria  e individuazione del vincitore, che da un anno e mezzo aspetta di essere nominato, nel frattempo prosegue l’attività del facente funzione…

L’aspetto ancora più grave è che sul sito dell’Asl Salerno non vi sia ancora alcuna traccia degli esiti della selezione. Esiti resi noti grazie ad un’interrogazione a risposta scritta presentata oltre un anno fa dal consigliere regionale Severino Nappi. Intanto, mentre all’ospedale di Nocera Inferiore sarebbe stato nominato un altro facente funzioni in sostituzione del responsabile del reparto di Rianimazione andato in pensione, agli inizi di ottobre è stata indetta una nuova selezione interna per il conferimento dell’incarico di responsabile della UOSD Anestesia e Rianimazione dell’ospedale di Scafati. Anche questa, al momento, congelata. Mentre continua la fuga dagli ospedali dell’Asl Salerno di medici e professionisti: a Sarno con lo svuotamento di Ortopedia e Ginecologia, a Nocera con il recente addio di 4 neurochirurghi, a Scafati con i saluti di due pneuomologi.