Una nuova spazzatrice elettrica nel parco mezzi della Multiservizi. Il primo mezzo elettrico per la pulizia della città è arrivato a Nocera Inferiore. Si tratta di una spazzatrice noleggiata in attesa dell’acquisto di due ulteriori mezzi elettrici.

La decisione dà seguito all’indirizzo adottato dall’Assemblea dei soci lo scorso 23 settembre, quando l’organo
collegiale decise di implementare il parco mezzi con nuove macchine elettriche. «La scelta di utilizzare soluzioni elettriche va nella direzione di ridurre rumori e inquinamento. Un’attenzione all’ambiente che si concretizza anche nelle modalità in cui ci occupiamo della pulizia e della raccolta dei rifiuti» ha dichiarato l’assessore all’ambiente Massimiliano Mercede.

Sono in arrivo altri due mezzi multifunzione – sempre elettrici – che serviranno alla pulizia dei marciapiedi integrando un sistema di disinfezione di ordine igienico-sanitario, soprattutto per ripulire le strade dalle deiezioni canine, un progetto a cui sta lavorando anche la consigliera Carmen Granato. «Siamo soddisfatti del lavoro che stiamo facendo, a passi decisi stiamo dando corpo al progetto di città che abbiamo e compimento alla nostra agenda di governo» ha dichiarato il Sindaco Paolo De Maio.