Lutto improvviso nel mondo dell’imprenditoria cittadina. A Porto Cervo, è morto Andrea Di Florio, nocerino, anni 63, attualmente amministratore della Ecoplastica, realtà che si occupa di cassette in plastica per l’agricoltura e che ha come sede Castel San Giorgio. La morte è arrivata in Sardegna, nei pressi di Porto Cervo – dove era in vacanza con la famiglia – a causa di un incidente stradale:  impatto frontale e fatale tra ik suv che guidava, più volte ribaltatosi, e una Fiat Punto.  A bordo del suv Mercedes, con Di Florio al momento dell’incidente c’erano la figlia e altre due persone. Tra Poltu Quartu e Porto Cervo, lo scontro frontale. secondo le prime ricostruzioni, il 63enne sarebbe stato sbalzato fuori dall’abitacolo. Ferita, ma non in gravi condizioni, la figlia che viaggiava con lui assieme a una coppia di amici originaria di Desenzano del Garda, entrambi si trovano in ospedale, con la donna che ha una sospetta frattura alla spalla.