Quando le interrogazioni funzionano di più della stessa amministrazione: si cambia anche il programma triennale… I risultati sulla vulnerabilità sismica delle scuole di pertinenza comunale erano stati chiesti più volte nel tempo dalla consigliera Tonia Lanzetta. A furia di chiedere, finalmente le risposte nero su bianco dell’amministrazione. C’è poco da stare allegri.

Edificio scolastico via Nola VULNERABILITA’ SISMICA MOLTO ELEVATA; palestra edificio scolastico via Nola MOLTO ELEVATA; Primaria Cicalesi POCO AL DI SOTTO DEL LIMITE; Infanzia Cicalesi VULNERABILITA’ NON BASSA; Palestra Cicalesi NON NECESSITA DI ADEGUAMENTO; Infanzia Santa Chiara NON NECESSITA DI ADEGUAMENTO; Prima Regina Mundi Vescovado VULNERABILITA’ NON BASSA; Primaria Marrazzo via Iodice POCO AL DI SOTTO DEL LIMITE; Primaria Piedimonte Chivoli e Infanzia Piedimonte Chivoli MOLTO ELEVATA; Infanzia, Primaria e Palestra via Marconi MOLTO ELEVATA; Primaria e Infanzia San Mauro MOLTO ELEVATA; Mensa San Mauro NON NECESSITA DI ADEGUAMENTO.

L’Amministrazione incassa il colpo e ne prende atto forzatamente, lo fa con delibera di Giunta di ieri: € 175.179,32 finanziamento fondi Bilancio Comunale e € 317.476,75 finanziamento fondi MIUR per intervenire, speriamo in tempi non biblici.