Magari sarà la momentanea assenza per vacanza del sindaco Torquato- anche se nell’ultimo post rintracciato su Fb s’è detto simpatizzante di Potere al Popolo – e quindi delle funzioni che in questi giorni fanno capo alla vice sindaco Fortino ? Battute a parte, la città sembra andare più a sinistra. Partiti e gruppi della maggioranza che appoggeranno De Luca (PD, Campania Libera, Socialisti, Mastelliani, demitiani, misti, vari ed eventuali) si sono detti pronti per una manifestazione a fine agosto col governatore presente. Presa di posizione destinata a tradursi veramente in voto unanime? Lo scopriremo solo vivendo e votando. Intanto i consiglieri di maggioranza Gennaro Della Mura, Giancarlo Giordano ed Enzo Stile, che benevolmente chiamiamo scomodi, si dicono soddisfatti della presa di posizione, che fa seguito al comunicato di Scarfò per il Pd. A questo punto la domanda di riserva? Se i civici voteranno De Luca, il civico candidato con Caldoro, ossia Ferrigno, dovrebbe ritenersi all’opposizione. O no?