0 Condivisioni

Paolo De Maio, candidato del centro-sinistra e di qualche civica, ha chiuso la campagna elettorale con un discorso articolato, polemizzando in particolare con Romano e D’Alessandro, rivendicando con orgoglio  il lavoro degli ultimi 5 anni, aggiungendo l’aver arricchito ed ampliato la coalizione a nuove realtà e a nuove rappresentanze. Presenti: gli ex parlamentari Andria e  Iannuzzi, il presidente della provincia Strianese, i consiglieri regionali Picarone e Cascone, il presidente dei Porti camoani Annunziata e tanti altri (ha fatto capolino anche Torquato). Al centro degli interventi i 5 passi, ovvero i 5 punti programmatici della coalizione e del candidato a sindaco: sono stati spiegati all’uditorio da Mauro Maccauro (Crescita), Giusppe Pannullo (Partecipazione), Luca Pucci (Innovazione), Massimo Li Pira (Coesione) e Maria Rosaria Petti (Diritti). 

0 Condivisioni