Ieri il Sindaco Paolo De Maio, accompagnato dai dirigenti tecnici del Comune di Nocera Inferiore, ha tenuto un incontro presso il Consorzio di Bonifica Integrale Comprensorio Sarno con l’obiettivo di condividere la costituzione di una Conferenza di Servizi, coinvolgendo anche la Regione Campania con le sue diramazione. «Abbiamo valutato l’istituzione di una Conferenza di Servizi al fine di ottenere una ricognizione sullo stato degli argini degli Alvei che attraversano il nostro territorio, per avere una fotografia attualizzata delle criticità» ha dichiarato il Primo Cittadino, che ha acquisito già la disponibilità del vicepresidente della Regione Campania, Fulvio Bonavitacola, per il coinvolgimento delle articolazioni regionali. Al centro del colloquio anche la proposta di formalizzare con protocollo d’intesa l’inclusione del personale
del Consorzio di Bonifica nel C.O.C. (Centro Operativo Comunale) affinché la macchina delle operazioni emergenziali possa contemplare tutte le figure necessarie alla gestione delle urgenze. Per i danni provocati dal cedimento di parte dell’argine del torrente Solofrana nei pressi dello Stadio Comunale “San Francesco”, il Sindaco De Maio ha confermato che ili. Comune di Nocera Inferiore agirà nei
confronti di tutti i soggetti responsabili.