A Nocera Inferiore, aula consiliare, ieri sera c’è stata la presentazione del Trail delle Chiancolelle, seconda edizione del Memorial Veronica Stile, l’appuntamento domenicale di metà ottobre ideato dalla Nocera Runners Folgore del presidente Giovanni Mattiello in stretta e fondamentale sinergia con amministrazioni comunali e associazioni del territorio. Tante le associazioni coinvolte e presenti: il CSI con Ciro Stanzione, il liceo Artistico Galizia guidato dalla dirigente Vigorito, la Pro Loco Nocera di Tutti della presidente Prof. Pina Esposito, Legambiente di Giuseppe Grillo e tante altre realtà associative del territorio. Parole di ammirazione da parte del sindaco di Nocera Inferiore, Paolo De Maio: “Siamo orgogliosi che oggi si siano incontrate tante associazioni per dare vita ad una manifestazione che non é solo corsa ma anche cultura e aggregazione. Ai nastri di partenza, come lo scorso anno, ci sarò anche io, come sindaco ma soprattutto come amico della famiglia Stile e della collega Veronica”. Fortemente motivato anche l’assessore allo sport di Pagani Pietro Sessa che ha ribadito come si possa superare con la collaborazione qualsiasi forma di campanilismo: “Con la Nocera Runners Folgore come città di Pagani stiamo collaborando tanto, quest’anno la gara si svolgerà per buona parte sul nostro territorio, lungo i sentieri del “cammino di Sant’Alfonso e ne siamo felicemente onorati. Questi eventi ci regaleranno ragazzi migliori”. Commozione da parte dei membri delle famiglie Stile e Stanzione, che hanno ringraziato tra gli applausi gli organizzatori e quanti abbiano dedicato il loro tempo in memoria di Veronica, scomparsa troppo presto in pieno Covid.