Questa mattina, è partita ufficialmente l’era Paolo De Maio sindaco, il nuovo consiglio comunale ha eletto con 16 voti favorevoli, voti dell’intera maggioranza, il consigliere comunale di Passione per Nocera Antonio Alfano presidente dell’assise cittadina. Alfano è stato eletto al terzo voto, dopo che nei primi due non si è raggiunto la maggioranza qualificata. Ad astenersi i 9 consiglieri dell’opposizione che hanno manifestato perplessità rispetto al metodo utilizzato dai colleghi della maggioranza. Ad essere eletta Vicepresidente dell’assise Annarita Ferrara. Nei primi punti all’ordine del giorno fino alla elezione del nuovo presidente del consiglio a presiedere il consiglio è stato il consigliere più anziano Giuseppe Arena. Una prima seduta dove non sono mancati attacchi tra maggioranza e opposizione e ancora strascichi polemici di una campagna elettorale dai toni aspri. Gli ultimi punti all’ordine del giorno ha visto l’intervento del sindaco Paolo De Maio che non solo ha presentato il programma di lavoro che caratterizzerà i suoi cinque anni di mandato amministrativo, rispettando quanto promesso in campagna elettorale, inoltre, ha presentato all’assise la sua squadra di assessori, la nomina degli assessori Renato Guerritore, Umberto Iannotti e Federica Fortino, al loro posto entrano in consiglio comunale Luisa Ruggiero, Raffaele Salomone e Massimo Petrosino.