Bullismo, violenza di gruppo, un ragazzino preso a calci e pugni da ragazzini che non arrivano ai diciotto anni d’età. E’ avvenuto ieri sera in zona Matteo, la video-sorveglianza stavolta avrebbe ripreso tutta la scena, compreso il bullo “capo”, che più degli altri compagni d’avventura si sarebbe dato da fare contro il ragazzino preso di mira da un gruppo composto da sedicenti amici del bullizzato, calci e pugni allo sterno, come se fosse un copione prestabilito di violenza assurda. 

 

Pubblichiamo il post di Facebook scritto da una signora che ha assistito alla scena:
Via Papa Giovanni XXIII nocera inferiore
Ho assistito all’ennesima scena di feroce violenza ai danni di un ragazzo poco più 15 enne
Una comitiva di belve che puntualmente a turno si scagliano contro uno di loro prendendolo a calci e pugni,sulla schiena, sullo sterno, in pancia, in testa .. con una violenza inaudita ..
Mi era capitato già di vedere gli stessi agire con violenza sempre contro lo stesso malcapitato,ma ieri li ho osservati bene e ho notato con gran rammarico che questo povero giovane è vittima di violenza di comitiva..
Aiutatemi a rintracciare la famiglia.. è un ragazzino magro esile alto..
mentre il più violento, un bullo basso tarchiato con occhiali e berretto ner0!
Ho scritto questo post perché non sono di nocera e non conosco le persone ma ho bisogno di intercettare le famiglie .. capire come può un genitore, non vedere, i lividi che il figlio porta a casa ogni sera..
Mi sembra di vedere un ragazzino in difficoltà che pur di non perdere gli amici rimane e diventa vittima serale di pestaggi da parte di quelli che lo chiamano amico..
P.S. Sono intervenuta per fermare il pestaggio.. 10 di loro che si accanivano su uno solo,con calci nello sterno.. il bullo violento che comanda tutti, mi risponde: all’ora non possiamo picchiare un nostro amico ???.. noi siamo amici e lo replica..
Qualcuno dice che queste scene sono quotidiane e credono siano risse..
No .. questa non è una rissa .. trattasi di un ragazzino vittima unica, di pestaggio serale!!!!!!!La gente che dice “vabbè è normale” si sta rendendo complice di una mancata( per ora) tragedia.
Se qualcuno potesse aiutarmi gli sarei grata🙏🏻