Sabato 2 e domenica 3 luglio 2022, presso l’“Hotel Grazia” a Eboli (SA), si terrà la conferenza “Mezzogiorno tra Europa e Mediterraneo”, promossa dal partito della Rifondazione Comunista/SE Federazione di Salerno.

Ad aprire i lavori, sabato pomeriggio, Loredana Marino segretaria provinciale e responsabile Mezzogiorno del PRC.

Nei due giorni tre sessioni di lavoro: Verso Sud: per una nuova strategia euro mediterranea, sabato pomeriggio 2 luglio con Roberto Musacchio, Mimmo Rizzuti, Mario Brunetti, inoltre attivisti dei movimenti per la pace e il disarmo, per la sovranità alimentare, personalità della sinistra italiana Fausto Bertinotti, Giovanni Russo Spena, ospiti internazionali della Sinistra Europea da Grecia e Spagna, e rappresentanti dei paesi Mediterranei, Libano, Palestina, Kurdistan, Tunisia.

Domenica 3 luglio si proseguirà, al mattino, con la sessione Rappresentazioni e rappresentanze nel Sud di oggi con la partecipazione, tra gli altri, L. De Magistris, già sindaco di Napoli, le parlamentari di Manifesta, intellettuali meridionalisti quali Pasquale Voza, Angelo d’Orsi, Sergio Marotta e personalità della sinistra Maurizio Acerbo, Natale Cuccurese, Paolo Ferrero.

Nel pomeriggio di domenica i lavori proseguiranno con l’ultima sessione: Per la riscossa del Sud: temi, percorsi e prospettive per discutere del panorama contraddittorio del Mezzogiorno d’Italia, i punti di criticità globale contemporanea con Giso Amendola, Francesco Musumeci, Luisa Impastato, Francesco Caruso, Loredana Marino, Eleonora Forenza e militanti di movimenti e soggettività politiche del sud d’Italia.

Annalisa Capaldo