Un enorme bagno di folla quello per Mattia, il bambino di soli undici anni morto a San Giorgio a Cremano per un infarto. La notizia aveva profondamente sconvolto il paese vesuviano, tanto che in molti hanno voluto assistere ai suoi funerali. All’ultimo saluto, oltre a tantissime persone della cittadina vesuviana, anche i suoi compagni di squadra: il piccolo infatti giocava nella scuola calcio del San Giorgio, la compagine cittadina.

E proprio la sua squadra ha voluto trasmettere in un video le immagini toccanti del funerale del piccolo Mattia, con un ultimo saluto. “Ringraziamo tutti i presenti per il comportamento esemplare mantenuto nonostante il grande numero di persone ed il momento storico particolare, i rappresentanti delle altre società uniti dallo stesso dolore che si può provare per la perdita di un allievo, di un figlio”, si legge in una nota del San Giorgio a Cremano Scuola Calcio, “Sarai sempre nei nostri cuori Mattia, mai ti dimenticheremo”.