Si è appena conclusa la riunione dell’Unita’ di Crisi della regione Campania,  i dati dello screening insieme al migliorato contesto epidemiologico consentono da mercoledì il ritorno alle attività didattiche in presenza delle scuole dell’infanzia e della prima classe delle scuole primarie.
I dirigenti scolastici, qualora lo riterranno opportunom potranno scegliere di mantenere la modalità a distanza.
I Sindaci, a seguito della valutazione del contesto epidemiologico locale, potranno adottare misure più restrittive.
Le attività di screening perseguiranno nei prossimi giorni per le classi fino alla prima media