Chiude la piscina Vitale di Salerno. Il provvedimento è scattato dopo le polemiche per una serie di malesseri registrati tra gli atleti durante gli allenamenti alla struttura sul Lungomare.

Vicenda finita anche all’attenzione dell’amministrazione con l’interrogazione indirizzata al sindaco dal consigliere di opposizione, Roberto Celano.

Con un post sulla propria pagina social la Rari Nantes ha annunciato che l’incontro di pallanuoto in programma oggi non si potrà disputare a Salerno. La squadra è stata infatti costretta a “traslocare” a Santa Maria Capua Vetere proprio per la chiusura dell’impianto.

Dopo l’esposto all’Asl, avviate le verifiche sui motivi che hanno portato alla chiusura della piscina.La causa sarebbe daricercare in una elevata carica batterica rilevata e nella presenza, accertata, di legionella nei soffioni delle docce.